lunedì 11 Aprile 2011 Eventi

"Il Gusto del Giusto", Manutencoop contro le mafie

Il 12 e 13 aprile alla mensa Manutencoop di Zola Predosa degustazioni di piatti realizzati con le paste prodotte dalle Cooperative Libera Terra.

Manutencoop aderisce a "Il Gusto del Giusto": martedì 12 e mercoledì 13 aprile presso la mensa della sede centrale di Zola Predosa degustazioni di primi piatti realizzati con paste prodotte dalle Cooperative Libera Terra.

L'iniziativa si inserisce nell'ambito del programma di CIVICA - Iniziative di cultura antimafia, rassegna di "atti di responsabilità" in programma a Bologna nei mesi di marzo e aprile, frutto del percorso di collaborazione tra Libera Terra Bologna e numerose realtà del territorio. Prendendo spunto dalla Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie – che Libera ed Avviso Pubblico celebrano da 16 anni ogni 21 marzo – e dal passaggio in regione della “Carovana Antimafie”, che toccherà le nostre città dal 21 al 25 aprile – CIVICA vuole testimoniare, attraverso 50 giorni di appuntamenti, la vitalità di una società civile impegnata contro le mafie e per la promozione della legalità democratica, dei diritti e dell'inclusione sociale.

Manutencoop Società Cooperativa, la società che controlla Manutencoop Facility Management S.p.A., e Camst, cooperativa che gestisce la mensa aziendale di Zola, sono entrambe socie di "Cooperare con Libera Terra - Agenzia per la promozione cooperativa e della legalità", associazione promossa da cooperative e strutture associative di rappresentanza aderenti a Legacoop, nata con l'obiettivo di supportare lo sviluppo delle coop che operano sulle terre confiscate alle mafie e si riconoscono nell'esperienza portata avanti da "Libera", l'associazione fondata da Don Luigi Ciotti, attraverso il progetto "Libera Terra".

"Aprire i nostri spazi aziendali ad iniziative come Il Gusto del Giusto vuole essere per il Gruppo Manutencoop - commenta Luca Stanzani, responsabile Comunicazione e Responsabilità sociale - un piccolo segno per testimoniare un impegno forte finalizzato a rafforzare quegli anticorpi della nostra società capaci di respingere i tentativi, sempre più frequenti anche nei nostri territori, di infiltrazione mafiosa. Con la consapevolezza che la parola legalità assume pieno significato solo se accompagnata dalla parola responsabilità".

www.cooperarareconliberaterra.it
www.liberaterra.it
www.libera.it

La locandina dell'iniziativa