domenica 20 Giugno 2010 Ambiente

Stand ecosostenibili per Manutencoop Facility Management

Cartone, legno, "piante vive" per partecipare a fiere, convegni ed eventi lasciando un "impronta" il più leggera possibile.

Cartone, legno, "piante vive" e verde disitrato: gli stand fieristici di Manutencoop Facility management diventano ecosostenbili.
L'azienda ha scelto infatti di caratterizzare la propria presenza a fiere, congressi e convegni con un nuovo stand fatto intermente di materiali naturali e riciclabili per testimoniare la propria vocazione e attenzione ai temi della ecosostenibilità.

Il nuovo allestimento è stato presentato per la prima volta ad inizio giugno ad Eire, l'Expo Italia Real Estate svoltosi a Milano e sarà replicato nei prossimi appuntamenti in tutta Italia.

La nuova struttura è realizzata principalmente in cartone riciclabile utilizzato per tavoli, sedie, espositori ed elementi decorativi. Manutencop ritiene che sia importante che occasioni quali una fiera lascino meno "scorie" e rifiuti possibili e che questi possano essere facilmente smaltiti senza depauperare risorse non rinnovabili.

In sostanza si è lavorato affinchè la presenza fieristica di Manutencoop lasci l' impronta più leggera possibile.
La presenza di elementi vegetali (il prato della parete verticale e l'albero "vivo") testimoniano, infine, l'importanza che riveste per l'ecosistema una natura ben integrata nel paesaggio urbano, campo di azione di Manutencoop, accettata e curata da una collettività sempre più consapevole del suo ruolo e della sua imprescindibile necessità.

A lato una immagine dello stand, aL link qui di seguito ulteriori particolari dell'allestimento.

Guarda altri particolari dello stand Manutencoop