giovedì 10 Febbraio 2011 Borse di studio

Premiazione Borse di Studio

84.000 euro in premio agli studenti più bravi di Manutencoop: è l’importo che le società del Gruppo destineranno quest’anno, sotto forma di borsa di studio, ai più meritevoli tra i figli dei dipendenti.

La consegna ha preso il via in queste settimane: 135 i premiati tra gli studenti delle scuole superiori (che riceveranno un assegno da 400 euro ciascuno), 30 i migliori tra gli Universitari (ai quali andranno 1000 euro).

08/02/2011 ore 17.00
Cascina (Pi), Sede Manutencoop Via Etruria 38

09/02/2011 ore 17.00
Modena, Sede Manutencoop Via Somalia 3

10/02/2011 ore 17.00
Mestre (Ve), Sede Manutencoop, Via Porto di Cavergnago 6/a

16/02/2011 ore 17.00
Zola Predosa (Bo), Sede centrale Manutencoop, Via Poli 4

21/02/2011 ore 17.00
Roma, Sede Manutencoop, Via Tor Marancia 4

22/02/2011 ore 10.00
Teramo, Sede Servizi Ospedalieri, Case Molino di Villa Zaccheo

22/02/2011 ore 19.00
Imola, Sede Manutencoop, Via Poiano 22

Manutencoop, che da sempre investe su merito, competenze e professionalità, aveva bandito per il 2010, complessive 280 borse di studio di cui:
• 250 borse di studio, del valore di 400 euro lordi ciascuna, per gli studenti delle scuole superiori (iscritti ad istituti diurni, statali, parificati o legalmente riconosciuti che prevedono un titolo di studio valido per l’ammissione all’Università)
• 30 borse di studio, del valore di 1.000 euro ciascuna, per gli studenti delle Università pubbliche o private, legalmente riconosciute che rilascino diplomi di laurea validi ai sensi di legge.

La partecipazione al bando, che a partire da quest’anno verrà pubblicato annualmente, era riservata ai figli dei dipendenti assunti a tempo indeterminato da almeno 12 mesi e che non fossero in preavviso al momento della consegna delle borse di studio, che
• se studenti delle scuole superiori avessero superato l’anno scolastico 2009/2010 con una media dei voti superiore a 6,5, escludendo i voti di educazione fisica, religione e condotta.
• se studenti universitari fossero in corso con il piano di studi, avendo superato almeno i 2/3 degli esami previsti dal piano di studi individuale e conseguito una media dei voti superiore ai 26/30, risultante dalla media di tutti i voti riportati nelle singole materie.

Le domande pervenute sono state 227 totali, 178 per le superiori e 49 per l’università. Le borse assegnate: 135 a studenti delle superiori, 30 ad universitari.