venerdì 22 Novembre 2013 Bilancio

On line il Bilancio Sociale 2012 del Gruppo Manutencoop

Il documento è stato presentato a Verona al Palazzo della Gran Guardia. Avviato il “Progetto indicatori”: vasta partecipazione alla redazione del documento dei dipendenti più giovani.

Il Gruppo Manutencoop redige il Bilancio sociale ormai da 20 anni ed è stata una delle prime imprese italiane a farlo. Da tre edizioni la rendicontazione sociale viene declinata seguendo la direttiva della Commissione Europea “Europa 2020” che propone “una strategia per una crescita intelligente sostenibile e inclusiva” a cui i Paesi membri devono concorrere: Manutencoop crede che per un’impresa la manifestazione della responsabilità sociale possa essere intesa come il contributo alle linee di sviluppo sociale ed economico europee.

Tra gli elementi innovativi del documento 2012 spicca sicuramente il processo di redazione. Manutencoop ha avviato, infatti, al proprio interno il “Progetto Indicatori” con l’obiettivo di costruire una metrica condivisa che sappia coniugare gli aspetti imprenditoriali e gli aspetti sociali e che sia elaborata con vasta partecipazione, puntando soprattutto sul contributo dei giovani. Il lavoro del gruppo di dipendenti impegnato nel “Progetto Indicatori” è visibile prevalentemente nella seconda parte del Bilancio sociale 2012 e nei prossimi anni costituirà il nerbo del documento , documento che sarà sempre di più un “rapporto integrato”.

Il Bilancio sociale è stato presentato, quest’anno, a Verona presso il palazzo della Gran Guardia, città dove Manutencoop è radicata da tempo e dove è presente con molteplici servizi di facility management per clienti pubblici e privati.
Il Veneto rappresenta, infatti, la terza regione per numero di dipendenti, oltre 1.600 pari all’11% dei lavoratori totali del Gruppo, e per numero di soci.
La presentazione è stata accompagnata da un momento di confronto con interlocutori e stakeholder del territorio coordinati da Massimo Cirri, autore e conduttore della trasmissione “Caterpillar” di Rai Radio2.

Sono intervenuti:
ALESSANDRO DALL’ORA, Direttore generale Ulss 22 Bussolengo
DONATA MARIA ASSUNTA GOTTARDI, Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Verona
CLAUDIO LEVORATO, Presidente Manutencoop Società Cooperativa
GIULIANO POLETTI, Presidente nazionale Legacoop
Ha portato il Saluto della città di Verona il Sindaco FLAVIO TOSI.

Consulta il Bilancio Sociale.
Guarda il video con le testimonianze dei dipendenti che hanno partecipato al “Progetto Indicatori”.
Guarda il video della presentazione del Bilancio Sociale.