martedì 04 Settembre 2012 Bilancio Risultati economici

MFM S.p.A., i risultati del Primo Semestre 2012

Nonostante il difficile contesto macroeconomico e finanziario il Gruppo registra una crescita dei Ricavi (+3,8%) e dell’EBITDA (+0,5%) ed una sostanziale tenuta dell’Utile Netto rispetto al 30 giugno 2011.

Principali risultati consolidati relativi primo semestre dell’esercizio 2012 (vs. primo semestre dell’esercizio 2011):

• Ricavi: 541,0 milioni di euro (rispetto ai 521,1 milioni di euro);
• EBITDA[1]: 59,2 milioni di euro (rispetto ai 58,9 milioni di euro);
• EBIT: 35,9 milioni di euro (rispetto ai 38,6 milioni di euro);
• Utile Netto: 11,2 milioni di euro (rispetto agli 11,3 milioni di euro).
• Indebitamento Finanziario Netto: 266,5 milioni di euro (rispetto ai 296 milioni di euro al 31 dicembre 2011).

Il Consiglio di Gestione di Manutencoop Facility Management S.p.A. ha presentato la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2012, redatta secondo i principi contabili internazionali IAS/IFRS.

Nonostante il difficile contesto del mercato macroeconomico e finanziario, nel primo semestre 2012 il Gruppo Manutencoop Facility Management registra una crescita dei Ricavi (+3,8%) e dell’EBITDA (+0,5%) ed una sostanziale tenuta dell’Utile Netto rispetto al 30 giugno 2011, mentre cala l’EBIT a causa, principalmente, di rilevanti svalutazioni di crediti dovute alle difficoltà finanziarie attraversate da alcuni clienti, soprattutto nel mercato privato, in conseguenza della congiuntura economica negativa.

Nel corso del primo semestre dell’esercizio 2012, il Gruppo MFM ha registrato Ricavi pari a 541 milioni di euro, in incremento del 3,8% rispetto ai 521,1 milioni di euro conseguiti nello stesso periodo dell’esercizio 2011.

L’EBITDA (Margine Operativo Lordo) al 30 giugno 2012 è pari a 59,2 milioni di euro, in incremento dello 0,5% rispetto ai 58,9 milioni di euro registrati al 30 giugno 2011. Tale risultato risulta particolarmente significativo anche alla luce della difficile situazione economica contingente e conferma il solido posizionamento del Gruppo nel mercato di riferimento.

L’EBIT (Risultato Operativo) del Gruppo MFM nel primo semestre dell’esercizio 2012 è pari a 35,9 milioni di euro, in decremento rispetto ai 38,6 milioni di euro del primo semestre del 2011. Come suddetto, su tale risultato incidono, principalmente, le rilevanti svalutazioni di crediti conseguenti alle difficoltà finanziarie attraversate da alcuni clienti, soprattutto nel mercato privato, a causa del perdurare della difficile congiuntura economica.

Al 30 giugno 2012 l’Utile Netto di MFM è pari a 11,2 milioni di euro, sostanzialmente in linea rispetto agli 11,3 milioni di euro al 30 giugno 2011.

L’Indebitamento Finanziario Netto al 30 giugno 2012 del Gruppo MFM è pari a 266,5 milioni di euro, in miglioramento ai rispetto ai 296 milioni di euro al 31 dicembre 2011.

Leggi il Comunicato Stampa