giovedì 29 Marzo 2018 Acquisizioni Ospedali e strutture sanitarie

Manutencoop Facility Management S.p.A. consolida la propria presenza nel mercato turco acquisendo la maggioranza della Società EOS

A seguito dell’operazione, il Gruppo MFM arriva a detenere il 51% della società turca attiva nei servizi di “lavanolo” e sterilizzazione di biancheria e strumentario chirurgico a supporto dell’attività sanitaria.

Manutencoop Facility Management S.p.A. comunica che la propria controllata Manutencoop International FM ha finalizzato un’operazione sul capitale della Società turca EOS volta a conseguirne la maggioranza (l’”Operazione”).

In dettaglio, a seguito dell’Operazione, il Gruppo MFM arriva a detenere il 51% della Società EOS, mentre il restante 49% è posseduto dal gruppo turco Ertunç Özcan.

EOS, che ha sede legale ad Ankara, è attiva nei servizi di “lavanolo” e sterilizzazione di biancheria e strumentario chirurgico a supporto dell’attività sanitaria in Turchia e può contare su una serie importanti di commesse in portafoglio, tra cui l’Okmeydanı Training and Research Hospital di Istanbul, l’Ataturk Training and Research Hospital di Ankara e gli Integrated Health Care Campus di Mersin e Isparta, progetti di partenariato pubblico-privato che fanno parte del programma di investimento finalizzato alla modernizzazione del settore sanitario turco attraverso la costruzione di decine di nuovi ospedali. Complessivamente EOS occupa oltre 150 dipendenti.

L’acquisizione genererà un impatto positivo sul fatturato consolidato del Gruppo MFM a decorrere dalla data di acquisizione. Nell’esercizio 2017 EOS ha registrato ricavi pari a circa 3 milioni di Euro e un EBITDA pari a 0,5 milioni di Euro.

L’acquisizione s’inquadra nella strategia di sviluppo a livello internazionale di MFM attraverso aggiudicazioni dirette o operazioni di M&A, con particolare riferimento ai Paesi del Golfo e all’Europa, oltre che ad altre aree che potrebbero presentare interessanti opportunità per lo sviluppo futuro del Gruppo.

L’operazione risulta ancora più rilevante in quanto segue la recente aggiudicazione in Francia da parte del Gruppo MFM della gara europea indetta da SNCF - Société Nationale des Chemins de fer Français, la Società nazionale delle ferrovie francesi, relativa alla fornitura dei servizi di soft facility management sulle linee del comparto di Montrouge. Tale contratto, della durata quinquennale, con possibilità di rinnovo per ulteriori 15 mesi, ha un valore complessivo pari a circa 20 milioni di euro.

Giuliano Di Bernardo, Presidente ed Amministratore Delegato di Manutencoop Facility Management S.p.A., ha commentato: “MFM prosegue nella propria strategia di sviluppo internazionale e, dopo l’importante commessa recentemente acquisita nel mercato francese, grazie a questa nuova operazione, può guardare con ancora maggior interesse al mercato turco. EOS vanta, infatti, elevate competenze specialistiche nel settore dei servizi di “lavanolo” e sterilizzazione di biancheria e strumentario chirurgico a supporto dell’attività sanitaria, oltre che una profonda conoscenza del mercato locale e, grazie all’unione sinergica con il nostro Gruppo, potrà ora contare su basi ancor più solide a livello economico e finanziario per crescere e svilupparsi nel corso dei prossimi anni”.

Comunicato stampa