venerdì 27 Novembre 2015 Ambiente Convegni Efficienza energetica Eventi

La responsabilità sociale di Manutencoop, numeri e progetti.

Presentata la nuova edizione del Bilancio Sociale.
Servizi di pulizia a impatto zero, nuove metodologie per valutare l'efficienza degli edifici e un sempre più ricco programma di welfare aziendale. In crescita il numero dei dipendenti: +6,4% rispetto al 2013, di cui il 97% assunti a tempo indeterminato. Forte impegno sul fronte della sostenibilità ambientale: nel 2014 ottenuti 1.832 titoli di Efficienza Energetica (TEE).

Servizi di pulizia a impatto zero, nuove metodologie per valutare l'efficienza degli edifici e un sempre più ricco programma di welfare aziendale. Sono solo alcuni dei progetti innovativi illustrati nella nuova edizione del Bilancio Sociale del Gruppo Manutencoop presentato a Bologna venerdì 27 novembre.

Fin dalla sua fondazione, innovazione e sostenibilità ambientale sono, infatti, due delle parole chiave che, insieme a welfare e lavoro, qualificano la responsabilità sociale d'impresa del Gruppo Manutencoop che, nonostante la difficile congiuntura economica ed un mercato di riferimento sempre più competitivo, ha registrato nel 2014 un miglioramento delle proprie performance sociali ed ha saputo puntare su progetti concreti in materia di Corporate Social Responsability tra i quali, appunto, nuove soluzioni per la riduzione dell'impatto ambientale dei servizi offerti e proposte innovative per il welfare e la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

La presentazione dell'edizione 2014 del Bilancio Sociale si è svolta venerdì 27 novembre presso il Palazzo Marescotti-Brazzetti alla presenza di Silvia Giannini, Vicesindaco con delega al Bilancio del Comune di Bologna, Angelo Paletta, Delegato al Bilancio Alma Mater Studiorum - Università degli Studi di Bologna, Claudio Levorato, Presidente di Manutencoop, e Andrea Cangini, Direttore Responsabile de Il Resto del Carlino e QN.

"I risultati e i progetti che abbiamo presentato – ha dichiarato Claudio Levorato, Presidente di Manutencoop – dimostrano che, nonostante le difficoltà dovute alla crisi, continuiamo ad innovare, a proporre ai nostri clienti soluzioni ambientalmente sostenibili, ad investire nel welfare e, soprattutto, non smettiamo di creare lavoro. Dai numeri contenuti nel bilancio traspare, infatti, un Gruppo sano, responsabile ed efficiente, capace di creare valore per gli stakeholders, e questo non può che renderci orgogliosi".

Nella sezione "Sostenibilità" di questo sito sono disponibili il video di presentazione e la versione integrale del Bilancio Sociale 2014, clicca qui

Leggi il comunicato stampa con la sintesi dei principali risultati.