mercoledì 30 Gennaio 2013 Borse di studio Eventi Piano Industriale

Borse di studio, al via le premiazioni in tutta Italia

Oggi cerimonia di consegna a Bologna alla presenza del Sindaco Virgilio Merola. 139.200 ai 288 studenti più bravi tra i figli dei dipendenti del Gruppo.


139.200 euro in premio ai 288 studenti più bravi: è quanto il Gruppo Manutencoop ha destinato, quest’anno, sotto forma di borsa di studio, ai più meritevoli tra i figli dei dipendenti. La graduatoria finale della terza edizione dell’iniziativa “Un futuro di valore” è stata ultimata qualche giorno fa e con la cerimonia di Bologna in programma oggi prenderanno il via, in tutta Italia, gli eventi per la consegna dei premi a tutti i ragazzi meritevoli.
A Bologna verranno premiati 48 studenti, 5 universitari, che riceveranno assegni da 1000 euro ciascuno, e 43 delle scuole superiori, premiati con 400 euro.
Di questi ben 24 sono ragazzi figli di lavoratori immigrati di prima generazione, 34 figli di operai in larga parte addetti alle pulizie. Considerato che le borse vengono assegnate esclusivamente per merito si tratta di un risultato che premia l’integrazione e la voglia di riscatto.

L’iniziativa “Un futuro di valore”, questo il nome del progetto borse di studio giunto alla terza edizione, è solo uno dei progetti di welfare aziendale dedicati ai figli dei dipendenti promossi e finanziati da Manutencoop che, a partire da quest’anno, investirà ulteriormente nelle nuove generazioni: nel corso della premiazione verranno presentati campi solari e soggiorni estivi, nuove iniziative dedicate ai più piccoli in particolare dell’area di Bologna.

L'evento di Bologna Manutencoop si svolgerà alle 17.30
presso l'Aula TA02 della Facoltà di Ingegneria dell' Università degli Studi di Bologna (via Terracini, 28).

Interverranno:
VIRGINIO MEROLA – Sindaco di Bologna (confermato)
PROF. EMILIO FERRARI – Prorettore Università degli Studi di Bologna
TIZIANO TASSONI – Legacoop Bologna
CLAUDIO LEVORATO - Presidente Manutencoop