FAQ - Guida pratica

Per avere informazioni relative alla gestione dei dipendenti è possibile contattare il Servizio Amministrazione del personale del Gruppo Rekeep ai seguenti numeri:

  • 800 105595 NUMERO GRATUITO solo da rete fissa (no cellulari)
  • 051.3518108 A PAGAMENTO dal telefono cellulare (secondo le tariffe del proprio operatore)

Per accedere al servizio è necessario comunicare il proprio Codice Dipendente che tutti i dipendenti possono trovare sulla propria busta paga in alto a sinistra a fianco del nome.
Il numero deve essere di 7 cifre, qualora il proprio codice avesse meno di 7 numeri è necessario anteporre la cifra 0 fino ad arrivare a 7 (es. se il codice risulta 23556 va comunicato il numero 0023556).

I numeri sono attivi 24 ore su 24 (7 giorni su 7) ed automatizzati per le esigenze più comuni quali la richiesta dell’ultimo Cud, dell’attestato di lavoro o per informazioni sugli assegni familiari etc.

Per informazioni più specifiche è possibile anche parlare direttamente con l’Amministrazione del Personale, attraverso il medesimi recapiti telefonici, nei seguenti orari:

  • Lunedì 14.00-17.30
  • Martedì 14.00-17.30
  • Mercoledì 09.00-12.30
  • Venerdì 09.00-12.30

L’ufficio è contattabile anche via e-mail:

Si ricorda che in numeri indicati sono a disposizione dei soli dipendenti per informazioni relative agli aspetti amministrativi del rapporto di lavoro.
Per ulteriori informazioni è necessario fare riferimento al Centralino del Gruppo Manutencoop 051.3515111.

In caso di malattia il dipendente deve comunicare, nei termini contrattuali, la sua assenza all’Azienda (contattando il prima possibile il responsabile) e recarsi dal medico entro due giorni dall’inizio dell’evento per produrre l’idonea documentazione giustificativa.

Certificati malattia telematici

In seguito alla riforma intervenuta con legge n. 183/2010 è stato abolito l’obbligo di trasmissione cartacea degli attestati di malattia sia verso l’Azienda che verso l’INPS istituendo la trasmissione telematica degli stessi.
Il dipendente, pertanto, non riceve più copia del certificato da parte del medico ma un numero di protocollo utile per la rintracciabilità dell’evento. È necessario trasmettere il numero di protocollo all’azienda solo nei casi di neo-assunzione, in ogni caso nei primi tre mesi dall’inizio del rapporto di lavoro.

In questi casi specifici il dipendente deve trasmettere il numero di protocollo secondo le seguenti modalità:

Indicando cognome, nome, cid (codice identificativo aziendale che si trova sulla busta paga), codice fiscale, numero di protocollo.

Certificati malattia cartacei

Solo in casi eccezionali il medico può rilasciare certificati cartacei:

  • emissione da parte di un medico non dipendente dal SSN e/o non convenzionato con esso;
  • emissione da parte di una struttura ospedaliera o di pronto soccorso (fino all’avvenuta integrazione nel sistema di queste strutture);
  • malattia insorta in un altro Stato (certificazione da trasmettere secondo le procedure vigenti);
  • impossibilità di emissione della certificazione telematica per problemi di tipo tecnologico.

Esclusivamente in questi casi, rimane l’obbligo di inviare la certificazione di malattia, mediante raccomandata, alla sede Legale dell’Azienda, entro 2 giorni dalla data del rilascio.

In caso d’infortunio sul lavoro il dipendente è obbligato ad avvisare immediatamente il proprio responsabile e a comunicare l’accaduto all’Azienda di appartenenza contattando l’Amministratore del personale attraverso il centralino Manutencoop (051 3515111).

Il primo certificato medico e/o eventuale continuazione, rilasciati dal Pronto Soccorso, dall’INAIL o da un medico competente, devono essere tempestivamente trasmessi all’Azienda secondo una delle seguenti modalità:

  • Fax ufficio amministrazione del personale: 051 6188382
  • Indirizzo di posta elettronica: numeroverde@rekeep.com

In questo caso anche i dipendenti MPSS devono inviare la certificazione a numeroverde@rekeep.com.

L’originale dovrà inoltre essere spedito e/o consegnato presso la Sede legale dell’Azienda di appartenenza.

La richiesta per gli assegni familiari va rinnovata annualmente poichè scade il 30 Giugno di ogni anno, anche chi li ha già chiesti negli anni precedenti deve, quindi, rinnovare la domanda.

Il modulo per gli assegni familiari è disponibile sul sito dell’INPS o presso un sindacato/patronato; per avere un supporto alla sua compilazione è possibile rivolgersi ad un sindacato o un patronato.

Il modulo compilato va spedito in originale tramite Raccomandata, insieme ad una copia del documento di identità del dipendente e del coniuge, alla Sede legale della Società di appartenenza.

Il modulo per indicare le detrazioni fiscali spettanti per familiari a carico è consegnato al momento dell’assunzione.

In caso, invece, di successive variazioni del nucleo familiare, il modulo da compilare per l’aggiornamento va richiesto via fax al numero 051.6188382 o via e-mail a numeroverde@rekeep.com (numeroverdempss@rekeep.com se dipendenti MPSS), indicando nome, cognome, azienda e oggetto della richiesta.

Per avere un supporto alla compilazione del modulo ci si può rivolgere ad un sindacato ad un patronato.

Il modulo compilato va rispedito via fax al numero 051 6188382, via mail a numeroverde@rekeep.com (numeroverdempss@rekeep.com se si è dipendenti MPSS) o per posta alla sede legale della Società di appartenenza.

Il dipendente extra-comunitario, in possesso di un permesso di soggiorno con scadenza, deve inviare, entro 90 giorni dalla data di scadenza, la ricevuta postale che dimostri l’avvio della procedura di rinnovo (vedi immagini qui sotto).

Una volta ricevuto il nuovo permesso dalla Questura competente, il dipendente dovrà farne avere copia all’azienda.

La ricevuta di rinnovo e il nuovo permesso vanno inviati per posta alla Società di appartenenza o via mail a numeroverde@rekeep.com (compresi i dipendenti della società MPSS).

La busta paga mensile è il documento, rilasciato dal datore di lavoro, che indica i compensi percepiti, le ritenute fiscali e i contributi previdenziali versati dall'azienda. La busta paga contiene le informazioni sulle ore di ferie maturate, sui contributi versati da Manutencoop all'Inps, sulle ritenute fiscali e, ovviamente, sulla retribuzione percepita.
Leggere e capire la busta paga non è sempre facile: per decifrare numeri e sigle con facilità puoi scaricare il documento che segue, contiene un fac simile della busta paga e note con la spiegazione delle varie voci.

Ricordiamo che le società del Gruppo Manutencoop spediscono ogni mese la busta paga ai dipendenti via posta tradizionale all'indirizzo di domicilio e/o residenza rilasciato al momento dell'assunzione. Per comunicare variazioni di indirizzo, richiedere duplicati e/o avere informazioni sulle voci previste è possibile contattare l'Ufficio Amministrazione del Personale al Numero Verde 800 10 55 95.

L'ufficio è contattabile anche via e-mail all'indirizzo numeroverde@rekeep.com (numeroverdempss@rekeep.com per i soli dipendenti di Mpss).

Scarica il documento contenente il fac simile della busta paga e le note con la spiegazione delle varie voci.