Modello 231

Rekeep S.p.A. ha adottato un modello di organizzazione, gestione e controllo, Modello 231, per la prevenzione di reati commessi nell’interesse o a vantaggio dell’azienda.

Il decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231 ha introdotto nel nostro ordinamento la disciplina della “Responsabilità degli enti per gli illeciti amministrativi dipendenti da reato”, in base alla quale le società possono essere ritenute “responsabili”, e quindi sanzionate, per alcuni reati commessi, nell’interesse o a vantaggio delle stesse, da esponenti dei vertici aziendali (i c.d. soggetti “in posizione apicale” o semplicemente “apicali”) e da coloro che sono sottoposti alla loro direzione e vigilanza.

La responsabilità della Società è, tuttavia, esclusa se la società ha adottato ed efficacemente attuato, prima della commissione dei reati, modelli di organizzazione, gestione e controllo idonei a prevenire i reati stessi e se ha istituito un Organismo preposto a vigilare sul funzionamento e sull’osservanza dei modelli.

Rekeep S.p.A. ha adottato il Modello 231 e ha nominato un Organismo di Vigilanza, organismo dotato di autonomi poteri di iniziativa e controllo, a cui ha affidato il compito di vigilare sul funzionamento e l’osservanza del modello e di curarne l’aggiornamento.

Scarica il modello di organizzazione, gestione e controllo ex d.lgs. 231/2001

Scarica il modello 231 - Allegato 4 Canali di segnalazione